Intervista con il secondo classificato al concorso Trader’s Triple Chase
10 feb 2017

Intervista con il secondo classificato al concorso Trader’s Triple Chase

Cari clienti!

Vi invitiamo a leggere l'intervista con il vincitore, ha preso il secondo posto - dal commerciante kredozhs, che parlerà del suo modo in concorso, la complessità della strategia e il ruolo della fortuna nel commercio di Forex.

Salve! Ci parli un po' di sé.
Salve, mi chiamo Mikhail. Sono nato il 20 gennaio 1960 nella città di Rubižne, nella regione di Luhans'k. Dal 1982 vivo e lavoro a Cherson. Ho una formazione tecnica superiore. Opero nel mercato Forex dal 2008.

Cosa significa per Lei fare trading sul Forex? Si tratta della principale fonte di reddito, o di un hobby che le porta dei guadagni?
I primi anni il trading sul Forex era per me un hobby, che a volte mi portava dei guadagni. Adesso è la mia principale fonte di reddito. E cercherò di continuare così.

Quando ha iniziato a fare trading sul Forex, si è prefisso degli obiettivi?
L'obiettivo principale era imparare a fare trading e guadagnare. All'inizio l'attività aveva un andamento variabile, ma indubbiamente il potenziale c'è, e con il tempo mi potrà garantire un reddito stabile e costante.

Ha appreso da qualche parte le basi del trading o ha imparato tutto da solo? Ha frequentato corsi specifici o seminari, ha letto materiale professionale?
Ho appreso tutte le conoscenze necessarie grazie agli strumenti offerti da Internet: libri, descrizione dei sistemi di trading, partecipazione ai forum dedicati. Ho iniziato ad operare su un conto reale quasi immediatamente; contemporaneamente ho studiato le basi teoriche, e ho imparato dai miei errori. Adesso faccio trading quasi sempre con il mio sistema, e utilizzo un numero minimo di indicatori. Quando faccio trading, prendo in considerazione anche l'analisi fondamentale e le notizie.

Pensa che chiunque possa imparare ad operare sul mercato del Forex, oppure tale lavoro non è per tutti?
Ritengo che non esista attività o lavoro che vada bene per tutti, senza eccezione. Il trading sui mercati valutari è un'attività da prendere sul serio, lunga e difficile, non è un gioco, perciò deve piacere e dare soddisfazione morale a coloro che la praticano. Un'altra caratteristica importante del buon trader è la stabilità psicologica, la capacità di attenersi alle proprie regole, di analizzare gli errori e cercare di non ripeterli. Se vi manca qualcuna delle caratteristiche sopra citate, significa che questo lavoro non fa per voi, ed è meglio che cerchiate qualcosa di più confacente alla vostra mentalità e al vostro temperamento.

Pensa che sia possibile guadagnare in modo continuativo con il Forex? Se sì, come?
Non esistono ricette pronte che ci dicano come guadagnare in modo continuativo con il Forex. Per quanto mi riguarda, ho fissato alcuni punti importanti, senza i quali non può esserci un trading vantaggioso. È necessario seguire le regole di una strategia o di un sistema di trading, senza cedere alle emozioni. Tra i tanti sistemi di trading non ve ne è nemmeno uno che sia garantito e che risulti sempre redditizio. Occorre tuttavia selezionare o creare un sistema, o più sistemi, secondo le cui regole sarà possibile aprire e chiudere un affare. Occorre capire che il mercato è soggetto a cambiamenti continui, e in alcuni periodi il sistema non sarà affatto stabile. Ha maggiori probabilità di guadagnare in modo continuativo chi sa reagire a questi cambiamenti; chi, quando il mercato è poco prevedibile, tiene conto dei fattori fondamentali, delle notizie importanti. C'è una regola fondamentale, che tutti conoscono e sulla quale tutti sono d'accordo, ma che pochi seguono: l'adozione di un buon money management. Quasi tutti i crolli del deposito avvengono a causa del mancato rispetto di tale regola. Purtroppo, molti investitori mirano solo al profitto e non prestano affatto attenzione al margine del gestore - di conseguenza perdono il loro denaro. Un margine del gestore del 50% o più rende il trading un gioco d'azzardo: il crollo del deposito non tarderà ad arrivare, specialmente se non ci si ferma. Il rispetto delle regole del Money Management è il segreto per guadagnare in modo continuativo con il Forex.

Il Forex ha cambiato qualcosa nella Sua vita?
All'inizio, quando non avevo abbastanza esperienza, fare trading sul Forex suscitava in me emozioni contrastanti. Con il passare del tempo, hanno prevalso le emozioni positive. Negli ultimi due/tre anni ho iniziato a considerare il Forex come un lavoro qualsiasi, e perderlo sarebbe per me molto stressante. Quando un'attività del genere offre guadagni significativi, è doppiamente gradita.

Ha mai partecipato a dei concorsi Forex, ha vinto dei premi?
Ho partecipato a molti concorsi, a volte ho vinto dei premi. Quasi tutti questi concorsi si assomigliano. Secondo me, il concorso Trader`s Triple Chase è il migliore di tutti, non solo per i premi molto generosi, ma anche perché è istruttivo e accurato, poiché persino nella prima fase dimostrativa il trading è quanto mai simile al trading reale. Partecipo al concorso Trader`s Triple Chase dal 2015. Ho vinto nella prima fase, poi la fortuna mi ha abbandonato: sono arrivato undicesimo. Ero sicuro che il prossimo tentativo avrebbe avuto maggiore successo. Quando sono passato alla seconda fase, ho scelto la mia priorità: ho preferito conservare il conto piuttosto che ottenere punti a qualsiasi prezzo. Per fortuna, è andato tutto bene.

Come è venuto a conoscenza del concorso Trader`s Triple Chase?
Tramite Internet, sul sito del FIBO Group.

In base a quali criteri sceglie il broker?
Prima di tutto, in base alle condizioni di trading: l'entità dello spread, la qualità di esecuzione degli ordini. Sono importanti anche i tempi di ritiro del denaro, il periodo di attività del broker sul mercato, la sua reputazione (commenti, raccomandazioni). In base a questi criteri, considero FIBO Group il migliore dei broker a me noti.

Da quanto tempo fa trading con FIBO Group?
Ho iniziato nel 2015, con la partecipazione al concorso.

Cosa consiglia ai trader?
Prefiggetevi degli obiettivi seri e ricordate che, se siete convinti che il vostro obiettivo è realistico, è probabile che riusciate a realizzarlo. Non abbiate paura di partecipare ad una transazione se siete sicuri dei vostri calcoli e soprattutto, non temete di andare in perdita se i calcoli non si sono rivelati giusti. Vi consiglio di non perdere la fiducia nelle vostre capacità nonostante gli insuccessi temporanei.

Cordiali saluti,
FIBO Group, Ltd.

Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.