La previsione della coppia di valute EUR/USD 01/06/20
Published on 01.06.2020 18:05

Oggi vi suggerisco di prestare attenzione alla coppia di valute EUR/USD. Dopo l'apertura della sessione di negoziazione europea, il numero dei venditori del dollaro statunitense è aumentato notevolmente, di conseguenza, le quotazioni della coppia hanno raggiunto il livello di resistenza 1,1145 - ovvero, il valore massimo dalla fine di marzo di quest'anno. Tuttavia, per poter crescere ulteriormente, la coppia ha bisogno di un forte fattore fondamentale ribassista per il dollaro USA.

La panoramica commerciale:

Il ritorno delle quotazioni della coppia verso l'area di supporto a 1,1070-1,1090 aumenterà notevolmente la possibilità che si verifichi un'ondata delle vendite per questa coppia di valute. Questo scenario potrà essere considerato valido solo se il supporto a 1,1070 sarà superato, tenendo conto del calo a 1,0990 e successivamente a 1,0950.

Mentre, per un ulteriore crescita dobbiamo aspettare che venga superato il livello di resistenza a 1,1140, o in caso di una falsa rottura dell'area di supporto a 1,1070-1,1090 con conseguente ritorno delle quotazioni oltre il livello di 1,1090.

Durante la sessione commerciale statunitense, verrà pubblicato Indice ISM dei direttori agli acquisti del settore manifatturiero. Dati superiori al previsto devono essere interpretati come positivi/rialzisti per il dollaro USA (USD), mentre valori inferiori alle attese sono da interpretarsi in senso negativo/ribassista per il dollaro USA.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group


Mar'yan Di Valentino

Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.