Germania: crolla il Pil nel primo trimestre

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Nelle ultime 24 ore, l'EUR è diminuito dello 0,45% rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1,0898 dollari di venerdi. Sul fronte dei dati macro, l'Ufficio Federale di Statistica (Destatis) di Germania ha reso noto che il Pil relativo al primo trimestre 2020 è diminuito del 2,2% rispetto al quarto trimestre. Il dato ha evidenziato una variazione negativa dell'1,9% sullo stesso trimestre dell'anno precedente, pari al consensus, scendendo del 2,3% su base rettificata. Nel quarto trimestre 2019 l'economia era cresciuta dello 0,2%.

Durante la sessione asiatica, la coppia di valute EUR/USD è stata quotata di 1.0884$, in diminuzione dello 0,12% rispetto alla chiusura di venerdi. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.0857$ seguito da 1.0831$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora 1.0908$ seguito da 1,0937$.

Nelle ultime 24 ore, l'USD è aumentato dello 0,08% rispetto allo CHF, chiudendo a 0,9712 dollari di venerdi. Sul fronte dei dati macro, secondo quanto comunicato dal Bundesamt für Statistik (Bfs, l'ufficio nazionale di statistica elvetico), nel primo trimestre 2020 la produzione industriale ha registrato un rialzo dello 0,8% annuo, in ulteriore deciso rallentamento rispetto al precedente progresso dell'1,6% (8,0% il balzo del terzo trimestre 2019). La lettura per i singoli mesi evidenzia un incremento del 3,0% annuo in gennaio, contro la crescita dello 0,1% di febbraio e la contrazione dell'1,9% di marzo.

Durante la sessione asiatica, la coppia di valute USD/CHF è stata quotata di 0.9723$, in aumento dello 0.11% rispetto alla chiusura di venerdi. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 0.9711$ seguito da 0.9703$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora 0,9739$ seguito da 0,9746$.

Le principali Borse europee hanno aperto la prima seduta della settimana in rialzo. L'indice Stoxx 600 guadagna lo 0,4%, il Dax30 di Francoforte l'1,1%, il Cac40 di Parigi lo 0,8% e l'Ibex35 di Madrid l'1%. Chiusa per festività Londra. Resterà ferma per il Memorial Day anche Wall Street.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group


Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.