Gran Bretagna: Pil in contrazione senza precedenti

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Nelle ultime 24 ore, l'EUR è leggerme salito rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1,1742 dollari di ieri. Durante la sessione asiatica, la coppia di valute EUR/USD è stata quotata di 1,1724$, in diminuzione dello 0,15% rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1,1693$ seguito da 1,1657$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1.1784$, seguito dall'1.1837$.

Nelle ultime 24 ore, la GBP è sceso dello 0,14% rispetto al dollaro USA, chiudendo a 1,3055 dollari di ieri. Secondo l’ultimo rapporto dell'Office for National Statistics, nel secondo trimestre dell'anno il Pil inglese ha segnato una caduta del 20,4% rispetto ai tre mesi prima, evidenziando la peggiore performance tra i principali paesi del Vecchio continente a causa del Covid-19. La contrazione, dopo il -2,2% del primo trimestre, porta ufficialmente la Gran Bretagna nella sua prima recessione tecnica dal 2009. Il dato è però leggermente migliore delle attese. Gli analisti si aspettavano un crollo del Pil del 20,7% nel secondo trimestre. Durante la sessione asiatica, la coppia di valute GBP/USD è stata quotata di 1,3030$, in diminuzione dello 0,20% rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 1.2990$ seguito da 1.2946$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 1.3100$, seguito da 1.3172$.

Nelle ultime 24 ore, l'USD è salito dello 0,15% rispetto allo franco svizzero CHF, chiudendo a 0,9167 dollari di ieri. Sul fronte dei dati macro USA, l'indice dei prezzi alla produzione è cresciuto nel mese di luglio dello 0,6% rispetto al mese precedente contro il -0,2% di giugno e il +0,3% del consensus. L'indice PPI core è cresciuto dello 0,5% su mese (consensus +0,1%). Durante la sessione asiatica, la coppia di valute USD/CHF è stata quotata di 0,9193$, in aumento dello 0,25% rispetto alla chiusura di ieri. In caso di storno down, la coppia potrebbe trovare supporto a 0,9130$ seguito da 0,9074$, mentre in caso di rally, la prima resistenza si trova ora a 0,9220$ seguito da 0,9252$.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group


Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.