Il mercato azionario e quello dell'oro continuano a salire

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

 

Nella pubblicazione odierna affronteremo i seguenti argomenti:

- La calma dei mercati finanziari.

- Il rapporto sulla disoccupazione negli USA.

- L'analisi della operazione di acquisto della coppia di valute GBP/USD.

Oggi vorrei iniziare la mia recensione con il mercato dei metalli preziosi. Come per la maggior parte degli asset, anche l'attività degli acquirenti sui metalli preziosi è calata, tuttavia non dobbiamo aspettarci una prolungata tregua sui mercati finanziari. Molto probabilmente, gli investitori e i trader sono in attesa dei due eventi importanti. In primo luogo, l'approvazione di un altro pacchetto di aiuti finanziari per i disoccupati, ed in secondo luogo, la pubblicazione dei dati sulla disoccupazione negli Stati Uniti.

Nel caso di approvazione della precedente proposta, la quale prevede un pagamento settimanale del sussidio di disoccupazione pari a 600 dollari, la richiesta dell'oro aumenterà, così come la pressione sul dollaro USA. Per questo motivo, penso che già durante la sessione commerciale statunitense avremo un aumento dell'attività commerciale. Questo include anche il mercato azionario, il quale ha una forte influenza su tutti gli altri mercati.

Allo stesso tempo, anche il rapporto sulle variazioni del tasso di disoccupazione potrebbe essere altrettanto interessante. La pubblicazione dei dati più deboli rispetto alle previsioni, metterà probabilmente sotto pressione il dollaro USA. Vi ricordo che i dati pubblicati precedentemente su ADP, i quali di solito si differenziano dalle statistiche ufficiali, si sono rivelati decisamente peggiori delle previsioni, il che aumenta la probabilità che anche i dati odierni sulla disoccupazione siano inferiori alle previsioni.

Osservare la coppia di valute EUR/USD. L'attività dei compratori sotto il livello di resistenza 1.1900 è diminuita notevolmente, quindi se non appare un forte fattore rialzista fondamentale, è improbabile che si verifichi un'ulteriore crescita. Inoltre, anche un leggero rafforzamento del dollaro USA potrebbe riportare le quotazioni della coppia al livello di 1,1700, e poi a 1,1590.

Anche in Canada, oggi verrà pubblicato il rapporto sulla disoccupazione. Anche se per i trader i quali commerciano il dollaro canadese, è più importante tenere conto delle variazioni dei prezzi del petrolio. Tenete presente che il petrolio greggio si trova già al di sotto dei 42 dollari al barile, il che è chiaramente un fattore ribassista per CAD. Pertanto, un'ulteriore diminuzione delle quotazioni del petrolio porterà all'indebolimento del dollaro canadese.

E ora passiamo alla nostra operazione di acquisto della coppia di valute GBP/USD. Dopo una falsa rottura del livello di supporto 1.3000, è stata aperta una posizione di acquisto con il volume di 1 lotto. L'ordine Take Profit è stato posizionato al successivo livello di resistenza tecnica a 1,3250. Mentre l'ordine Stop Loss è stato posizionato solo di 25 punti al di sotto del prezzo di apertura della operazione. Di conseguenza, il nostro profitto è risultato pari a 1500 dollari, 6 volte superiore al nostro livello di rischio.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group


Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.