Market Watch. Continua ad aumentare l'interesse per il rischio

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

Nella presente pubblicazione esamineremo i seguenti argomenti:

- L'AUD si sta rafforzando rapidamente a livello globale, toccando i massimi storici

- I rapporti di disoccupazione degli Stati Uniti e del Canada

- Incontro OPEC+ ed aumento del prezzo di petrolio

Durante tutta la settimana abbiamo assistito ad un generale rafforzamento dell'AUD, il che indica un evidente l'interesse per il rischio. Le ragioni di tutto questo ottimismo sono abbastanza chiare, anche se molti economisti segnalano una possibile ripresa economica globale a lungo termine. Il fattore trainante per gli acquirenti di AUD ed altri beni di rifugio, rimane il fatto che la maggior parte dei paesi del mondo ha già allentato in modo significativo le restrizioni di quarantena.

Osservate la coppia di valute AUD/USD, la quale si è avvicina all'area di resistenza tecnicamente a 0,7020-0,7070. Ovviamente non escludo di vedere una correzione abbastanza profonda in tempi brevi, visto che la maggior parte degli operatori fisseranno i propri guadagni.

Vorrei inoltre richiamare la vostra attenzione sull'indebolimento generale dello JPY, il che indica a sua volta una diminuzione dell'interesse per i beni di rifugio. Di conseguenza, la coppia di valute AUD/JPY è cresciuta in un modo impressionante negli ultimi giorni di negoziazione. Permettetemi di ricordarvi, che questa coppia è un barometro in grado di mostrare un interesse generale per il rischio.

Passando alla sessione commerciale statunitense, vorrei ricordarvi le prossime pubblicazioni dei rapporti sulle variazioni del tasso di disoccupazione negli Stati Uniti e in Canada. Gli economisti prevedono che la disoccupazione negli Stati Uniti salirà al 19,5%. Questo tasso di disoccupazione indicherà che un americano su cinque in grado di lavorare è disoccupato, il che è un anti-record per gli USA, ed è pertanto fortemente negativo per l'USD.

Anche il CAD oggi potrebbe essere sotto la pressione da parte dei venditori, qualora venisse pubblicato un rapporto deludente sulla disoccupazione in Canada. Anche se l'aumento dei prezzi del petrolio potrà compensare le pressioni sulle quotazioni petrolifere. Vi ricordo che la data preliminare della riunione straordinaria dell'OPEC+ è prevista per il 6 giugno, il che sostiene già le quotazioni petrolifere. Il petrolio americano WTI si mantiene a 38 dollari al barile, anche se sussistono i presupposti per un'ulteriore crescita.

E terminiamo la nostra recensione odierna analizzando operazione del acquisto di AUD/USD, con un volume di 1 lotto dal livello 0,6775. L'ordine Stop Loss è stato posizionato a 0,6745, mentre l'ordine Take Profit a 10 punti sotto il livello di resistenza 0,7000. Il profitto di questo scambio è stato di 2240 dollari.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group


Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.