Market Watch. PIL canadese

Analisi dei mercati finanziari e delle materie prime

L'economia mondiale è sul punto di crollare, quasi tutti i paesi stanno registrando numeri record di flessione dell'attività economica, anche se la situazione sui mercati azionari è rimasta relativamente stabile. Il prezzo del petrolio è in ripresa nonostante la crescita delle riserve petrolifere negli USA. Vorrei ricordarvi, che ieri il Dipartimento dell'Energia degli Stati Uniti ha registrato un aumento delle riserve petrolifere di quasi 8 milioni di barili, nonostante la previsione di un calo di 2,5 milioni di barili. Come risultato, le stime ufficiali hanno superato le previsioni di oltre 10 milioni di barili, anche se il prezzo del petrolio WTI ha continuato la sua crescita. Tutto ciò indica, che i trader e gli investitori sono decisamente ottimisti sulle prospettive a breve termine. Le aspettative di una rapida ripresa dell'economia mondiale è uno dei principali fattori trainanti del mercato dell'oro nero. Allo stesso tempo, è evidente che la riduzione della produzione di petrolio nell'ambito dell'accordo OPEC+, il quale è entrato in vigore il 1° maggio, non è in grado di compensare pienamente il calo della domanda fisica di petrolio. Pertanto, permane un elevato rischio di un calo dei prezzi del petrolio a breve termine.

Inoltre, vorrei richiamare la vostra attenzione anche sul rapporto pubblicato sull'inflazione in Eurozona. Visto che i dati ufficiali hanno coinciso pienamente con le previsioni, la reazione del mercato a tale pubblicazione è stata contenuta. Pertanto, solo l'indebolimento del dollaro USA potrebbe fornire il necessario stimulo alla coppia valutaria EUR/USD per un ulteriore crescita fino al livello prefissato di 1,1145.

E ora passiamo alla prossima pubblicazione dei dati relativi al PIL in Canada. Tale rilascio è molto importante, visto che neanche l'aumento del prezzo di petrolio ha potuto offrire il supporto al CAD. Permettetemi di ricordarvi che gli economisti prevedono una diminuzione del 10% di PIL a marzo - questo è un forte fattore ribassista per il CAD. Pertanto, anche un lieve superamento della percentuale prevista potrebbe causare una forte pressione sul CAD al momento del rilascio.

E concludiamo la nostra recensione odierna analizzando l'operazione di acquisto della coppia valutaria EUR/USD con 2 lotti dal livello di supporto tecnico 1.1000. Vi ricordo che questo livello è stato a lungo considerato come una resistenza. L'ordine di Take Profit è stato posizionato al successivo livello di resistenza tecnica di 1,1075. Ordine Stop Loss a 1.0975. Il profitto di questa operazione è stato di 1500 dollari, esattamente tre volte superiore al rischio.

Questa analisi non intende essere un invito o un suggerimento ad operare, ma solo una personale e momentanea visione, dell'autore, relativa allo strumento finanziario in analisi.

FIBO Group


Analista

Il miglior modo per vincere é imparare a non perdere
Avviso Importante
Facendo clic su “Continua” verrai reindirizzato al sito internet di proprietà della FIBO Group Holdings Limited, una società registrata a Cipro e regolamentata dalla CySEC. Puo' leggere le condizioni del Contratto Cliente al link. Fai clic su “Annulla” per rimanere su questa pagina.